Filtra per

Biologico

Biologico

Dop

Dop

Monocultivar

Monocultivar

Formato

Formato

Prezzo

Prezzo

  • 6,00 € - 100,00 €

Olio Pugliese: i migliori extravergine

La più ampia selezione di oli pugliesi extra vergine di oliva rigorosamente ottenuti con estrazione a freddo. Nel nostro negozio online una vasta gamma di oli extravergine di oliva di alta qualità dai migliori produttori pugliesi, come Muraglia, Galantino, Da Carlo, Intini e Sabino Leone.

Continua a leggere sull'olio pugliese

Filtri attivi

La Puglia è la regione che produce più olio d'oliva in Italia

Ulivo Puglia

In nessuna regione d'Italia si produce più olio d'oliva che in Puglia: a seconda dell'anno di raccolta, tra il 40% e il 50% della produzione nazionale proviene dalla Puglia.

Quantità e qualità non rappresentano però una contraddizione in termini.

Lo dimostrano complessivamente le quattro zone produttrici di oli extravergine di oliva a denominazione di origine protetta in Puglia:

  • Dauno
  • Colline di Brindisi
  • Terra D'Otranto
  • Terra di Bari

Tutte queste aree producono infatti olio extravergine di oliva pugliese DOP: l’olio extra vergine pugliese con denominazione di origine protetta.

Da diversi anni, gli ulivi in Puglia hanno subito l'attacco incontrollato di un batterio noto come Xylella fastidiosa, che ha causato molteplici danni a queste piantagioni. Secondo una stima dell'EFSA (Autorità europea per la sicurezza alimentare), tra il 2012 e il 2017, solo in Puglia sono stati distrutti oltre 6,5 milioni di alberi infetti. Altri 100.000 alberi di olivo vengono rimossi ogni anno per combattere la diffusione di questa malattia.

L'olio extravergine di oliva pugliese? Di ottima qualità!

La raccolta delle olive, come puoi immaginare, avviene in tutta la Puglia: dall'Appennino Dauno, a nord della regione, passando alle vaste pianure del Tavoliere e della Terra di Bari nella Puglia centrale, fino a giungere alla penisola salentina al sud.

La gamma delle varietà di olive pugliesi è molto vasta. Molte qualità di olive pugliesi sono coltivate solo in un'area più o meno ristretta:

  • la peranzana si trova principalmente nella provincia di Foggia a nord
  • L'ogliarola garganica è una varietà tipicamente pugliese che viene coltivata nell'area del Gargano
  • La coratina, una varietà di olive originaria della Calabria, viene coltivata nella sola penisola salentina

Un'altra importante varietà impiegata per la produzione di olio extra vergine di oliva pugliese è la saracena.

Come abbiamo visto in precedenza, sono ben quattro le aree olivicole in Puglia ad aver ricevuto l'ambito marchio di Denominazione di Origine Protetta dall'UE, riconoscibile dal sigillo D.O.P. rosso e giallo.

Quando una bottiglia di olio pugliese ha il sigillo DOP, significa che tutte le fasi della produzione, dalla coltivazione alla lavorazione fino all’imbottigliamento, avvengono in una determinata area geografica e secondo un processo ben definito e tracciato.

I migliori produttori di olio evo pugliese

Frantoio Galantino, Muraglia e De Carlo sono tre grandi produttori di olio d'oliva extra vergine pugliese provenienti dalla regione di Bari. Un altro produttore pugliese di olio d’oliva molto rinomato è Intini di Alberobello.

Se cerchi uno shop online che garantisca la vendita di olio extravergine di oliva pugliese di ottima qualità Sapor d’Olio è sicuramente quello che fa per te!

Galantino

Il Frantoio Galantino di Bisceglie, vicino ad Andria, ha saputo convincere soprattutto con il suo Olio extravergine di oliva pugliese coratina Terra di Bari dop. Dal gusto intenso e fruttato, con una nota amara a pungente e un retrogusto di carciofo e cardo, quest’olio estratto a freddo ha caratteristiche organolettiche sensazionali e garantisce un uso versatile in cucina. Viene prodotto nella zona di Castel del Monte, a nord di Bari.

L'olio, che è ottenuto principalmente dalla varietà Coratina con una piccola porzione di olive Ogliarola, ha già ricevuto diversi premi, tra cui l'ambito L'Oro d'Italia .

Scopri l'olio d'oliva pugliese di Galantino

Muraglia

Muraglia, dal canto suo, è molto conosciuto per gli orci in ceramica originali e di alta qualità che il produttore di Andria riempie con alcuni dei suoi oli extravergine per lo più monovarietali delle varietà Coratina e Peranzana.

Questi originali contenitori sono il prodotto di una secolare tradizione locale nella produzione di ceramica. Non solo la bottiglia, ma anche il suo contenuto è eccezionale: gli oli d'oliva di Muraglia, dal colore verde e dal gusto equilibrato, hanno ottenuto diversi premi, come quello, dell’Associazione Italiana dei Sommelier italiani (AIS), che ha conferito all’ottimo olio di Muraglia il più alto dei riconoscimenti, ossia le "5 Gocce".

Scopri l'olio d'oliva Muraglia

De Carlo

L’azienda agricola De Carlo è una delle più importanti produttrici di olio extra vergine. Rinomata in tutto il mondo per l’eccellente qualità del suo olio, ha vinto diversi premi in tutto il mondo. L’Olio Extra Vergine Tenuta Arcamone Bio ha vinto la medaglia d’oro al Biol, tre foglie al Gambero Rosso. Si è classificato primo al rinomato Der Feinschmecker e ha vinto il primo premio al Japan Olive Oil Prize nel 2018.

Un altro olio molto rinomato di De Carlo è il Monocultivar Coratina Extra Vergine DOP Tenuta di Mossa.

Anche quest’olio pugliese ha ottenuto molti riconoscimenti a livello nazionale e internazionale.

L’azienda agricola De Carlo non produce solo olio. Sono ottimi i pomodorini pugliesi, così come le varietà di squisito patè di olive, carciofini, rape e pomodorini.

Suggerimenti dallo chef: ecco come gustare al meglio l'olio d'oliva pugliese

La varietà di sapori dell'olio extravergine di oliva pugliese è enorme: spazia da oli leggermente fruttati come l'Extra Vergine Classico di Intini, al fruttato medio, di cui un esempio è l'Extra Vergine Essenza Fruttato Medio da Muraglia, a oli di oliva intensamente fruttati come l'Extra Vergine DOP Terra di Bari di Galantino.

Oli di oliva pugliesi dal gusto Fruttato Intenso

Gli oli di oliva pugliesi dal gusto fruttati intenso si caratterizzano per ii loro aromi pronunciati, amari e piccanti. Sono ideali per condire

  • Zuppe di legumi (in particolare lenticchie e stufati di piselli)
  • Piatti di verdure in generale
  • Carne rossa
  • Bruschette
Zuppa di legumi Zuppa
Bistecca di carne rossa Bistecca
Pomodori, insalata e altre tipiche verdure pugliesiVerdure

Oli di oliva pugliesi dal gusto Fruttato Medio

Gli oli pugliesi extravergine dal sapore fruttato medio, caratterizzati da un moderato gusto piccante e da un vivace profumo di pomodoro ed erbe aromatiche, si abbinano al meglio con:

  • pesce
  • pollo
  • frutti di mare
  • insalate
PescePesce
Un piatto di insalata Insalata
Pasta ai frutti di mare Pasta ai frutti di mare

Oli d'oliva pugliesi dal gusto Fruttato Leggero

Gli oli di oliva pugliesi leggermente fruttati hanno un gusto molto delicato. Grazie alla nota floreale ed i sentori di agrumi, si armonizzano perfettamente con il pesce, in qualunque modo venga cucinato:

  • al forno
  • alla griglia
  • al vapore
  • marinato

Ovviamente sono ottimi anche come condimento per un’insalata.

Olio biologico pugliese di qualità extravergine

Frutta, cereali, verdure coltivate biologicamente e i prodotti che ne derivano, stanno godendo di crescente popolarità tra i consumatori italiani.

Questo vale ovviamente anche per le olive e per l'olio extra vergine d'oliva. Non c'è quindi da stupirsi che un numero crescente di produttori di olio extravergine pugliesi abbia aumentato la produzione di olio extra vergine prodotto da agricoltura biologica.

Nel nostro negozio online puoi trovare Oli Extra Vergine di Oliva Biologici e Olive Biologiche da produttori leader che hanno convertito completamente o parzialmente le loro attività all'agricoltura biologica.

Muraglia, ad esempio, con il suo Olio Extra Vergine di Oliva Essenza Bio ha raggiunto standard qualitativi davvero altissimi

Anche Intini, da Alberobello è riuscito ad ottenere importanti riconoscimenti e vittorie in concorsi nazionali ed internazionali, con il suo Olio extravergine di oliva BIO .

Questi oli di oliva biologici della Puglia possono essere riconosciuti dal marchio Bio-EU, una foglia verde stilizzata con la nervatura centrale e il bordo bianco segnato dalle stelle.

Il marchio BIO dell'UE: la foglia stilizzata

Tutti i prodotti da coltivazione biologica controllata e testati e controllati nell'UE, portano questo sigillo. Ma cosa c'è esattamente dietro questo marchio?

Nel caso di prodotti a base vegetale, proprio come l’olio biologico pugliese, il marchio Bio garantisce che non sia stato fatto uso di fertilizzanti minerali artificiali.

Se acquisti un olio extravergine di oliva biologico pugliese,hai la certezza che per fertilizzare i campi di ulivo siano utilizzati solo sostanze naturali come:

  • Pacciame (insieme di foglie secche, di corteccia e di stecchi che si ammucchiano per terra sotto gli alberi)
  • Letame liquido
  • Concime verde

Inoltre, il divieto dei fertilizzanti artificiali salvaguarda l’ambiente circostante in quanto le acque non vengono inquinate dai nitrati.

Nell'agricoltura biologica non c'è posto per i pesticidi chimici: ciò significa che anche la distruzione delle erbe infestanti e il controllo dei parassiti devono essere effettuati in modo naturale. Anche l'ingegneria genetica viene del tutto esclusa.

Quest'ultimo in particolare avviene con il rilascio di alcuni insetti che mangiano i parassiti delle piante.

Il regolamento UE sulla produzione biologica non regola solo la coltivazione delle olive, ma si applica anche alla lavorazione dell’olio: infatti non possono essere utilizzati né coloranti artificiali né esaltatori di sapidità.

L’olio pugliese da produzione biologica non solo è buono, ma aiuta a proteggere l'ambiente e la natura!