I Solai

I Solai

I Solai è uno dei più importanti produttori italiani di aceto balsamico: ovviamente intendiamo il famoso Aceto Balsamico di Modena.

Continua a leggere

La società I Solai è stata fondata dalle famiglie Cozzola e Fiorini a Ganaceto. L'aggiunta "di San Giorgio" si riferisce al santo locale della cittadina, che dista solo pochi chilometri da Modena, la "capitale" dell'aceto balsamico. Le uve utilizzate per produrre i prodotti I Solai di alta qualità provengono anche dai vigneti Fiorini:

  • aceto balsamico
  • condimento
  • aceto di vino
  • varie creme balsamiche

Il nome dell'azienda I Solai fa riferimento al luogo in cui era originariamente prodotto l'Aceto Balsamico di alta qualità (l'Acetaia) e, idealmente, è ancora prodotto oggi e matura naturalmente in botti di legno: vale a dire nei solai delle case di chi ha vissuto o vive l'aceto balsamico.

Grazie all'elevata circolazione dell'aria e soprattutto alle notevoli differenze di temperatura tra giorno e notte, ma anche nel corso delle diverse stagioni, i solai offrono condizioni ottimali per la produzione di aceto balsamico di alta qualità.

Balsamico del produttore di aceto "I Solai" di Modena

I Solai è senza dubbio uno di quei produttori di aceto balsamico che hanno adottato maggiormente le linee guida per la produzione tradizionale del famoso "oro nero di Modena". I prodotti di questo produttore di aceto sono caratterizzati soprattutto da un elevato contenuto superiore alla media di mosto d'uva viscoso, cotto. Le uve per l'aceto balsamico e altri prodotti I Solai provengono al 100% dai vigneti Fiorini intorno a Modena, una delle due famiglie fondatrici di I Solai. Naturalmente, solo i migliori grappoli vengono utilizzati per i prodotti di balsamico. Per inciso, né zucchero né caramello vengono aggiunti a quest'ultimo, sebbene questo (ad eccezione dell'Aceto di Modena tradizionale DOP) sia interamente ammissibile fino ad un contenuto del 2%.

Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP

L'aceto balsamico di Modena di Aceto è disponibile in due tipologie: DOP e IGP. Questi aceti balsamici hanno ciascuno il proprio sigillo. Per ottenere questo, gli aceti balsamici devono soddisfare una serie di criteri rigorosi, il cui rispetto viene regolarmente verificato da un gruppo di assaggiatori specializzati.

L'Aceto Balsamico Tradizionale di Modena di I Solai è prodotto esclusivamente con mosto di uve del Trebbiano di Spagna e Lambrusco Salamino di Santacroce. Questo mosto viene prima cotto lentamente a bassa temperatura, con gran parte del liquido già evaporante. Quindi il mosto, che è stato così addensato, viene riempito in botti di legno di varie dimensioni, in cui fermenta naturalmente e si trasforma in aceto.

Poiché le botti sono permeabili all'aria e non vengono mai completamente riempite, l'aceto che matura in esse sperimenta un'ulteriore concentrazione dovuta alla lenta evaporazione che è possibile in questo modo. Per inciso, si tratta di botti costruite con legno di diversi tipi di alberi (che a loro volta sono definiti con precisione e - come l'uva - devono provenire dalla regione), che conferiscono all'aceto i suoi aromi caratteristici.
L'aceto balsamico deve restare nella botte per 12 anni prima di poter essere imbottigliato come Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP nelle piccole bottiglie da 100 ml. Per l'Extravecchio sono prescritti 25 anni.
Gli ingredienti accuratamente selezionati e il lento e tradizionale processo di produzione danno all'aceto balsamico un'equilibrio e una varietà di sapori, un sapore fresco e leggermente piccante.

Aceto Balsamico di Modena IGP

L'Aceto Balsamico di Modena IGP viene prodotto in modo molto simile all'aceto balsamico tradizionale con sigillo DOP: anche in questo caso I Solai presta la massima attenzione nella selezione degli ingredienti e alla durante della produzione.

A differenza del Balsamico Tradizionale, il mosto di questo aceto balsamico non è ottenuto solo da due, ma da sette diversi vitigni, vale a dire Lambrusco, Sangiovese, Trebbiano, Albana, Ancelotta, Fontana e Montuni. Ognuno di essi contribuisce con i suoi aromi caratteristici al gusto generale.

Un'altra differenza rispetto al Balsamico Tradizionale è che viene aggiunto aceto di vino stagionato al mosto fermentato (almeno 10 anni). Questa aggiunta di circa il 10% del volume totale garantisce un equilibrio ideale tra sapori dolci e amari nel balsamico finito. Prima dell'imbottigliamento, l'aceto balsamico IGP viene invecchiato per almeno 12 anni in botti di rovere, conferendogli ulteriori sapori distintivi. Proprio come il Balsamico Tradizionale DOP, né zucchero né caramello vengono aggiunti al Balsamico IGP.

Condimento Balsamico

Per le loro medicazioni, la manifattura di aceto I Solai aggiunge Aceto Balsamico di Modena IGP al mosto cotto di uve selezionate: il risultato è una vinaigrette estremamente delicata, enfatizzata dai frutti: poiché la loro acidità è inferiore al 6%, i condimenti (italiani per "condimenti" o Il "condimento per insalata" di I Solai non può essere dichiarato "Aceto Balsamico di Modena". La loro consistenza cremosa e il gusto equilibrato, in cui i sapori agrodolci si uniscono per creare una perfetta armonia, li rendono il condimento ideale per insalate, carne (marinata) e formaggi. A proposito: I Condimenti di I Solai non contengono caramello!

Creme al Balsamico

Oltre ai condimenti , I Solai offre un altro prodotto a base balsamica: la crema balsamica. Una vasta gamma di questo condimento versatile con e senza aromi aggiuntivi può essere trovata qui nel nostro negozio online.

Gli ingredienti base di tutte le creme sono sempre l'Aceto Balsamico di Modena IGP e il mosto d'uva bollito; entrambi ovviamente di produzione I Solai. L'alto contenuto di mosto d'uva garantisce una consistenza particolarmente concentrata e densa delle creme, che viene ulteriormente aumentata dall'amido di mais naturale aggiunto.

Le creme sono quindi ideali anche per decorare i piatti: ad esempio, alcune strisce di crema balsamica su un carpaccio, aggiungono un bel colpo d'occhio a questo piatto.

Non ci sono quasi limiti all'utilizzo in cucina: puri o con aceto balsamico aceto o aceto di vino, le creme gourmet di I Solai sono ideali per condimenti, salse, zuppe e marinate o per dessert come il sorbetto. Ad esempio la crema gourmet al peperoncino o ai frutti di bosco ha una nota molto speciale e raffinata.

Importante da sapere: tutte le creme balsamiche di I Solai non contengono zucchero, coloranti o conservanti e quindi non contengono caramello.

Inoltre, per le creme aromatizzate vengono utilizzati solo aromi ed essenze naturali.

Per produrre l'aceto balsamico di cacao gourmet, ad esempio, I Solai utilizza una massa di cacao di alta qualità e un estratto di cacao naturale; per la crema di tartufo gourmet utilizza solo un aroma di tartufo naturale.

Aceto di vino rosso e bianco

La produzione di aceto balsamico aceto è chiaramente al centro di I Solai, ma l'azienda di famiglia produce anche aceti di vino classici di alta qualità da vini rossi e bianchi della regione. I batteri dell'acido acetico vengono aggiunti al vino base, che trasforma l'alcool contenuto nel vino in aceto.

Come con qualsiasi aceto, un liquido alcolico è il prodotto di partenza, ma l'aceto finito non contiene alcool. Al massimo, questo può avere ancora tracce minime di alcol, ma il contenuto alcolico totale è in ogni caso inferiore all'1% e quindi non ha alcun effetto. Per fare un confronto: una banana matura o un frutto maturo contiene anche fino all'1 percento di alcol in volume e dei crauti fino a ½ percento in volume.

L'aceto di vino è quindi adatto anche a bambini e donne in gravidanza.

Gli aceti di vino I Solai sono ottenuti dal vino di un singolo vitigno, il cui aroma si riflette quindi nell'aceto finito. L'aceto di Chardonnay bianco è caratterizzato da aromi di frutti tropicali e pere mature. Esattamente il partner giusto se hai bisogno di un condimento per insalate leggero o marinata, che è anche caratterizzato da un gusto delicato e fruttato.

Al contrario, le note di frutti di bosco maturi e spezie predominano nell'aceto di Lambrusco rosso intenso, rendendolo ideale per condimenti e marinate scure e molto piccanti. Per inciso, tutti gli aceti di vino de I Solai maturano in vecchie botti di legno: devono il loro carattere piuttosto mite a questa espansione aggiuntiva.